Chi siamo La nostra è una vera storia

“Viaggio tra i sapori sui binari d’Oltrepò”

Il sottotitolo esprime in 4 parole 4 concetti chiave che appartengono strettamente al locale: il ” viaggio” (la voglia di scoprire) ; i “sapori” (la chiave sensoriale del food&beverage);i “binari” (la location e la sua storia) ; l’ “Oltrepò” (la collocazione e l’identità territoriale).


La storia del casello

sfondochisiamo

Il locale denominato “Al Casello” è un ex casello ferroviario situato lungo l’ex percorso che ha caratterizzato la storia del territorio dal 1931 al 1966, la tratta “Voghera-Varzi”.La linea ferroviaria che ha accompagnato l’attività lavorativa dalla/alla Valle Staffora oggi è stata trasformata in una pista ciclabile immersa nel paesaggio tra campi coltivati e alberi in fiore.

Identità

chisiamosfondo

Aspetto fondamentale ed imprescindibile del locale è la sua caratteristica identitaria fondamentalmente connessa a due aspetti: l’antica tratta ferroviaria e la vocazione a soddisfare un pubblico “sportivamente naturalista” a passeggio o “di corsa” sulla green way.
L’elemento vino ,invece, è una peculiarità distintiva che deve crescere parallelamente alla cultura del locale al fine di avvicinare intenditori,appassionati,degustatori(consumatori colti ed intelligenti).Questa è da intendersi come la mission per la qualificare le serate dedicate agli abbinamenti cibo-vino e alle eventuali orizzontali dedicate a territori o a tipologie varietali(per le verticali si vedrà).


Gabriele, il casellante